Scarface

Film 1983 | Drammatico V.M. 14 170 min.

Anno1983
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata170 minuti
Regia diBrian De Palma
AttoriAl Pacino, Steven Bauer, Michelle Pfeiffer, Mary Elizabeth Mastrantonio, F. Murray Abraham Robert Loggia, Pepe Serna, Harris Yulin, Richard Belzer, Paul Shenar, Albert Carrier, Victor Millan, Miriam Colon, Tony Perez, John Carter, Michel François (II), Mark Margolis, Geno Silva, Roberto Contreras, Ben Frommer, John Brandon, Gil Barreto, John McCann, Manuel Padilla jr, Mario Machado, Dennis Holahan, Santos Morales, ángel Salazar, Garnett Smith, Michael Alldredge, Ted Beniades, Victor Campos, Gary Cervantes, Arnaldo Santana, Michael P. Moran, Al Israel, Paul Espel, Loren Almaguer, Heather Benna, Dawnell Bowers, Tina Leigh Cameron, Robert Hammer Cannerday, Rene Carrasco, Richard Caselnova, Carlos Cestero, John Contardo, Caesar Cordova, Dante D'André, Richard Delmonte, Wayne Doba, Edward R. Frommer, John Gamble, Troy Isaacs, Ronald Joseph, Joe Marmo, Ray Martel, Richard Mendez, Mike Moroff, Angela Nisi, Tony Pann, Ilka Pagan, Barbra Perez, Michael Rougas, Anthony Saenz, Arnold Tafolla, Chuck Tamburo, Jim Towers, Robert van den Berg, Gregory Cruz, Bob Yanez.
TagDa vedere 1983
DistribuzioneUniversal Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 4,12 su 154 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Brian De Palma. Un film Da vedere 1983 con Al Pacino, Steven Bauer, Michelle Pfeiffer, Mary Elizabeth Mastrantonio, F. Murray Abraham. Cast completo Genere Drammatico - USA, 1983, durata 170 minuti. distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 4,12 su 154 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Scarface tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

L'irresistibile "carriera" di Tony Montana: da piccolo delinquente cubano a boss della malavita e del traffico di droga negli States. Il film ha ottenuto 3 candidature a Golden Globes,

Scarface è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,12/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,01
CONSIGLIATO SÌ
Ottimo remake del capolavoro del gangster-movie anni '30.
Recensione di Giovanni Idili
Recensione di Giovanni Idili

Dall'omonimo capolavoro del gangster-movie anni '30, un remake che rende onore al proprio ispiratore, qui magistralmente attualizzato ed ampliato nei contenuti. Ambientato a Miami, l'intreccio si dipana tra il mondo degli immigrati cubani e quello dei signori della droga della east-coast. Tony Montana, lo sfregiato, è uno tra i tanti "rifugiati politici" in territorio statunitense, sbarcati sulle coste della Florida in seguito all'apertura delle carceri cubane. Per i profughi la via più veloce per abbandonare la degenza economica è darsi al crimine, e Tony, non certo uno stinco di santo, non ci penserà due volte. Comincerà così per il gangster una rapida ascesa, che arriverà a vertiginose quanto pericolose altezze. Oliver Stone stende una sceneggiatura cruda, ritratto di un mondo fatto di polvere bianca e potere, pupe da sballo e disco-music elettronica: il mondo dei gangster anni '80, insomma. Grazie all'elegante mano di De Palma, l'opera danza sul ribaltamento del punto di vista: ci si scoprirà a simpatizzare per la mina vagante Tony, selfmade-boss scaltro e ligio al proprio, seppur deviato, codice d'onore. Montana, rozzo cubano di umili origini, incarna gli ideali del ghetto portandoli all'estremo, costruendo dal nulla un impero economico basato sull'illegalità. Un titanismo incurante di qualsiasi limite umano plasma la sfolgorante parabola del protagonista, vittima della propria fremente volontà di potenza. Il prodotto finale, lontano dalle ovattate atmosfere de Il padrino , è una feroce rilettura del capitalismo, dove il sogno americano si rivolta contro se stesso e la cultura del dollaro si affianca ineluttabilmente all'eccesso, preludio in tale contesto all'autodistruzione. Affiancato da una splendida Michelle Pfeiffer agli esordi, Al Pacino regala l'anima ad un antieroe leggendario, contribuendo a creare un'opera che traccia nuove e nette linee guida per il futuro del genere (e non solo). Sulle note di una emblematica "Push it to the limit", lo spirito del cinema si rinnova incarnandosi in un monumentale dramma corvino, serio candidato al titolo di gangster-movie stradaiolo definitivo.

Sei d'accordo con Giovanni Idili?
SCARFACE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 6 dicembre 2009
Linda Polverari

Il film è un remake del 1932 e racconta la scalata al potere criminale di un giovane emigrante cubano, Tony Montana (Al Pacino). Dopo anni di silenzio diplomatico tra Stati Uniti e Cuba, Fidel Castro apre il porto di Cuba a migliaia di emigranti alla ricerca del sogno americano.In realtà svuota le carceri permettendo a orde di criminali di far parte dei rifugiati,liberandosene definitivamente.

martedì 11 agosto 2009
Manny

Ormai diventato una leggenda dei gangster-movie, ma "intramontabile". Reso glorioso dalla presenza del grande "Al" che ha impersonato un personaggio molto duro e che si fa strada nella malavita a Miami e ci riesce, a parte alcuni sbagli commessi nel finale..per esempio "l'essersi montato la testa" avendo tutto quel potere nelle sue mani...ma è normale.

mercoledì 7 aprile 2010
nmatt

Un nome che è diventato memorabile per il cinema gangster. "Scarface" era il soprannome di Alphonse "Al" Capone, il boss del Proibizionismo nella Chicago degli anni '30 che divenne nella finzione filmica il Tony Camonte di Paul Muni in "Scarface - Lo sfregiato", classico del gangster film prodotto da Howard Hughes e diretto da Howard Hawks. Alla pietra miliare di Hawks si rifece Brian De Palma con [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 marzo 2010
Andrea Castello

Non è solo un remake del film di Hawks ma è un film epocale di Brian De Palma. La regia è da manuale e la mano di De Palma si vede (i suoi soliti lunghi piani sequenza, i diversi punti di vista e le immancabili carrellate). Tutti gli attori danno una grande prova recitativa (degna di nota la performance di Mary Elizabeth Mastrantonio) ma su tutti spicca il colossale Al Pacino.

mercoledì 3 maggio 2017
GUSTIBUS

Proprio un Al Pacino da "actor studio".. ricordate?erano continue gare di recitazione con R.de niro a chi era il piu'bravo..oltre ad altri!..Questo SCARFACE di B.de palma, visto che siamo alla terza o quarta variante sul gangster sfregiato, E'LA migliore!ma per una ragione ben precisa..e'il piu'esagerato!..immagini forti sopra le righe sicuramente.

sabato 25 luglio 2015
Portiere Volante

Al Pacino in questo film è strepitoso ,basta soffermarsi su tutta la sequenza finale e su quegli occhi sgranati per capire che ha dato un qualcosa più alla pellicola, Tuttavia nel ruolo del gangster l'ho amato così tanto nella trilogia "Il Padrino" che non riesco a non fare paragoni con il Cult definitvo del genere,almeno per me.

sabato 24 agosto 2013
LorenzoMeloni

La storia è vecchia come il cinema gangster. Polvere. Primi vagiti. Ascesa irrefrenabile. Decadenza. Caduta. Polvere. Dalla trilogia ideale del primo cinema di genere (Piccolo Cesare, Nemico Pubblico e, appunto, lo Scarface di Hawks) all trittico Corleonese e ben oltre, è la trama archetipica che accompagna mano nella mano il gangster movie e il suo fortunato sottogenere mafia movie. Vai alla recensione »

giovedì 8 marzo 2012
Alfonso Nero

Anni’ 80 a Cuba alcuni detenuti vengono scarcerati e spediti, con la scusa di riabbracciare i loro cari, in quel di Miami. Assiepati in centri di accoglienza dall’immigrazione molti di loro riusciranno ad uscirne con un visto, e se alcuni cercheranno di perseguire il sogno americano onestamente, altri come Tony Montana (Al Pacino), sceglieranno il crimine come scorciatoia per soldi [...] Vai alla recensione »

sabato 23 luglio 2011
Bella Earl!

Tony Montana è un balordo cubano appena scarcerato che vuole risalire la vetta del mondo. Nessuno glielo impedirà, Tranne sé stesso. Su sceneggiatura di Oliver Stone, che reincarna perfettamente il mondo dei gangster anni '80, Brian De Palma dirige in maniera perfetta un film diventato cult. Al Pacino è formidabile e da una delle sue interpretazioni più convincenti [...] Vai alla recensione »

lunedì 9 dicembre 2013
EvilDevin87

Ascesa e caduta, arrivare talmente in alto da non poter fare altro che peggiorare. Il protagonista (Tony Montana, interpretato dall'immenso Al Pacino) ha comportamenti e fa cose abbastanza discutibili, eppure nonostante tutto ti ci affezioni e alla fine ci rimani quasi male per la sorte che gli tocca, per quanto meritata. E' un personaggio carismatico, determinato, forte caratterialmente e [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 gennaio 2010
Salvo996

C A P O L A V O R O       A S S O L U T O ! ! !

giovedì 4 febbraio 2010
Alex41

Uno dei più brillanti e indimenticabili gangster movie della storia del cinema, insieme a Il Padrino, Gli Intoccabili e Quei Bravi Ragazzi. Una delle più famosi e incredibili ruoli di Al Pacino, la storia è una specie di "GTA" cinematografica, cioè un gruppo di prigionieri che, arrivati in America, rubano droga, sparano e raggiungono il potere uccidendo chiunque [...] Vai alla recensione »

lunedì 20 settembre 2010
luca r.

che dire raramente ho visto un film  con un ritmo cosi incredibile!!praticamente perfetto e poi lui l innarivabile  al pacino che credo sia l unico attore storico che ancora riesce ad emozionarmi...forse il piu grande!!film da nn perdere

giovedì 20 agosto 2009
sciamalaglia

PROBABILMENTE IL MIGLIOR GANGSTER MOVIE MAI REALIZZATO

lunedì 21 febbraio 2011
Alex_23

Ca-po-la-vo-ro!

martedì 9 novembre 2010
Giordy.91

Film spettacolare nel quale il grandissimo attore al pacino è riuscito ad entrare alla grande nel suo ruolo immergendosi pienamente nella parte!!! Non ce altro da dire oltre che è stato un capolavoro con la C maiuscola!!!

martedì 30 giugno 2009
Renato C.

Non ho visto l'edizione del 1932 che, da quanto leggo, si ispirava alla vita di Al Capone, comunque quasta versione è ottima! Terribilmente violenta ma, a quanto descritto nei contenuti speciali del DVD, tutto corriaponde a realtà, dalla motosega, alle stragi col mitra! Al Pacino interpreta magnificamente la parte dell'esule cubano con precedenti criminali che, vedendo che la vita da persona onesta [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 giugno 2009
tonym

che dire,un Al Pacino stratosferico in un gangster movie dove un immigrato cubano vive il sogno americano e diventa un vero boss della malavita;secondo me rimarrà nella storia del cinema...si merita 5 stelle veramente bello

giovedì 30 aprile 2009
ibracadabra 8

AL PACINO SANTo SUBITO,insieme a "SCENT OF WOMAN" 2 GRANDI INTERPRETAZIONI,vabbè poi c'è "L'AVVOCATO DEL DIAVOLO" "CARLITOS'WAY" e che dire è illuminato D'IMMENSO....da pischello ho visto sto filmone ,mio padre ha insistito tanto,GRAZIE PAPA'dopo non mi sono perso un FILM sui generis.VEDETEVELO,da collezione.

domenica 16 maggio 2010
VAcceeeee

Al pacino riesce a fare la differenza in questo film come pochi.....una bomba nucleare, una pera di adrenalina.....il film emana una forza immensa....un inchino

mercoledì 20 gennaio 2010
jasper

Diciamoci la verità,Al Pacino alias Montana è riuscito ad incarnare il lato duro,spietato,megalomane,sbruffone,folle,che ognuno di noi vorrebbe avere per scontrarci con le persone che quotidianamente non riusciamo ad affrontare, o ci arrendiamo ancor prima per paura di dire quello che pensiamo; lui mica aveva paura eh..,di dire tutto quello che gli frullava per la testa! Una vera macchina di guerra, [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 dicembre 2009
Luca Scialo

"Chi troppo vuole nulla stringe" recita un vecchio detto; e tale film coglie appieno il significato di questo proverbio. Tony Montana, cubano fuggito alle grinfie della Cuba castrista riesce a farsi strada a colpi di lavoretti, riuscendo a mettere in piedi un vero Impero. Ma esagera, fino a trovare una tragica fine. Grande interpretazione di Al Pacino.

giovedì 15 ottobre 2009
joker91

il più grande film sulla mafia mai fatto. Al pacino e mitico in questo ruolo veramente sensazionale,gli altri attori del cast fanno bene ma nulla a che vedere con il mitico al. Film super,colonna sonora grandioso,pacino al massimo e de palma al massimo. Capolavoro immortale

sabato 8 agosto 2009
Manny

Un film intramontabile,semplicemente stupendo.Al Pacino è Tony Montana...un gangster cubano sbarcato negli States in cerca di fortuna,entrerà in un giro d'affari che lo porterà ad uccidere per farsi strada tra i cattivi del mestiere,diventerà un boss narcotrafficante,costruirà un impero,ma alla fine l'avidità per il potere lo porteranno a perdere tutto....VITA COMPRESA...AL PACINO,SCARFACE!

martedì 30 giugno 2009
joker91

questo film e decisamente un capolavoro,la recitazione secca e nervosa di pacino rendono il film un icona della categoria gangster movie e lo rendono un capolavoro assoluto. il film piu bello di de palma. anche gli altri attori mi sono piaciuti molto tra cui murray abraham che l'anno successivo farà amadeus capolavoro sulla vita di mozart e vincerà l' oscar.

venerdì 15 luglio 2011
djnello92

A mio avviso il film più bello di tutti i tempi!!!!!  

mercoledì 2 giugno 2010
joker 91

pacino regala una interpretazione da brividi con questo incredibile film,un attore magistrale per un film entrato tra i 100 migliori di tuttii tempi  con un cast fantastico,oltre a pacino anche la pfeiffer e bauer non scherzano. Non racconto la trama anche perchè  è impossibile che non sia stato visto dagli amanti del genere,pacino mito e genio, un attore al pari di de niro [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 aprile 2013
opidum

in una recente intervista al pacino ha dichiarato"avrei voluto vincere l'oscar per scarface.non per profumo di donna" ha ragione lui.

mercoledì 16 gennaio 2013
Brian De Palma

veramente bello.. è uno dei migliori gangester movie di sempre bello quanto IL PADRINO part.1  trama semplice ma non troppo.. al pacino è grandioso una spanna sopra a tutti gli altri.. la violenza è calibrata allan perfezione.. le scene di violenza sono sangiunose.. ma per lo meno a me.. non mi hanno dato fastidio.. tony montana è l'antieroe per eccellenza. Vai alla recensione »

venerdì 15 luglio 2011
djnello92

scarface è il miglior film di sempre!!!

lunedì 8 novembre 2010
Nicolino4

ho visto  scarface qualche mese fa,non sono un grande fan dei film..ma scarface mi e piaciuto molto....se vi va aggiungetemi su msn : nnm2007@msn.com

domenica 16 maggio 2010
LaMUSCIA

capolavoro....inarrivabile per adrenalina e forza

domenica 16 novembre 2014
sam asso

ma che al pacino!!!che brian de palma!!!che al pacino e brian de palma insieme!!!!un gangster incredibile che riesce a mescolare un'intensa sceneggiatura senza trascurare le interpretazioni degli attori con un al pacino superbo incarnazione perfetta dell'eroe maledetto.infatti per quasi tutto il film tony montana commette crimini per vendetta e riesce ad entrare nell'immaginario collettivo [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 agosto 2013
lucia2292

Il capolavoro dei capolavori. Mi sono avvicinata a questo film quando avevo 12-13 anni, grazie al gioco della Play. I film di mafia mi sono sempre piaciuti, ma dopo aver visto questo, ho capito che non avrebbe avuto eguali. Da allora, ogni film di Pacino è diventato un must e col tempo sono diventata sua grande ammiratrice. Ma parliamo del film: segue passo passo la scalata al potere del famigerato [...] Vai alla recensione »

venerdì 12 ottobre 2012
ultimoboyscout

Al Pacino è legato indissolubilmente al personaggio di questo film, che rappresenta una delle sue migliori interpretazioni in senso assoluto. E' un film controverso, c'è chi lo ama e chi lo odia, non è di quelli che passano inosservati e ha preso una posizione chiara. E' violento a dismisura e sboccato a più non posso, rappresenta l'apologia dell'amore [...] Vai alla recensione »

martedì 28 agosto 2012
mrsha7x

domenica 8 luglio 2012
adware11

il titolo dice tutto 

mercoledì 13 giugno 2012
gheno7

Scarface è stato il primo film in  che ho visto interpretato da Al Pacino; da quel giorno non ho mai smesso di vedere i film di Al!

martedì 29 maggio 2012
brando fioravanti

Un emigrato cubano diventa un componente di una banda trafficante di droga e successivamente ne diventa il capo. Si metterà nei guai prima con la polizia poi con il suo fornitore. ottimo stile e bellissime musiche. Peccato che il personaggio principale eccede di arroganza e di manie di protagonismo. comunque appasssionante. Un cult per i giovani.

domenica 2 ottobre 2011
tiamaster

scarface:un vero capolavoro!!!ambientato a miami,scarface,e uno dei più grandi e avvincenti gangster movie di sempre,al pacino è sempre un attore formidabile,che qua da il meglio di sè.un regista grandioso crea un vero film degno del termine,feroce,violento ma indimenticabile,il prottagonista tony montana è stupendo e scene e frasi da antologia rendono tutto ciò [...] Vai alla recensione »

domenica 7 agosto 2011
giuliani6

"Scarface" è certamente il film in cui Al Pacino dimostra tutte le sue grandi capacità di attore. Infatti, riesce a interpretare con una sorprendente credibilità lo stereotipo di malavitoso cubano, dopo essersi già cimentato nel ruolo di Michael Corleone nei primi due film della trilogia de "Il Padrino" (ovviamente cito i primi due perché il terzo [...] Vai alla recensione »

martedì 24 luglio 2018
giuseppetoro

Uno di quei film che rimarranno nella storia del cinema. Un ragazzo che dal nulla si crea una banda che comanda il traffico di droga, ma per la troppa esuberanza implode su se stesso, distruggendo tutto..

domenica 29 ottobre 2017
dqitos

questo è un film storico, scarface, parla di persone portorican voyager, arrivati al comando in un qualche modo, proclamadosi cambianti riformanti o rottamanti cercando di togliere una generazione a chiacchiere senza avere loro niente da dare per ciò, persone non in gamba come altre, cercano rivalse non regolari e surreali, proponendosi al posto di altre, con le stesse modalità [...] Vai alla recensione »

mercoledì 22 gennaio 2014
alexxis

Chi non ha visto scarface non conosce al pacino!insieme a de palma ne è uscito un film mai noioso,sempre coinvolgente.ogni frase di questo film è entrata nella storia del cinema e nei cuori degli appassionati. ''The wourd is your''!

lunedì 30 dicembre 2013
Bilo1983

Il titolo dice gia tutto...il film che piu di tutti ridefinisce il genere a cui appartiene,un capolavoro sotto ogni aspetto,trama,musica,attori sopra le righe,violenza...c'è di tutto davvero di tutto per un film che fara da traino a molti altri film e anche a diversi videogiochi di fama internazionale....GTA Vice City si ispira chiaramente a questo film e chi come me vive anche di questo [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 dicembre 2013
Macca98

Un film capolavoro dove fa vedere come un semplice emigrato cubano, riesce poi nel corso del tempo, a diventare il più popolare dei boss un grande Al Pacino per un drammatico mozzafiato che incoriusisce dall'inizio alla fine...ASSOLUTAMENTE IMPERDIBILE!!!

domenica 23 agosto 2009
NancyB

Bellissimo film..beccato in una di quelle calde notti d'estate su rete 4..fantastico!!ma lui è qualcosa di incredibile!!bello, bravo, credibile!!!!!ottimo..solo una critica: perchè farli morire proprio tutti in quella strage finale?? lascia l'amaro!!

sabato 2 gennaio 2010
paolomiki

Questo film sembra uno di quei filmetti di Bud spencer e Terence hill girati negli anni 70 aMiami.Povero di tutto: scene veramente atroci,inseguimenti,effetti di ogni genere,chiarezza nelle narrazioni.Rimane l'interpretazione di un Al Pacino veramente bravo nel calarsi nei panni di uno psicopatico criminale,ma esageratamente insopportabile il fatto che in nessuna scena del film compaia senza il sigaro [...] Vai alla recensione »

domenica 3 gennaio 2010
paolomiki

Questo film sembra uno di quei filmetti di Bud spencer e Terence hill girati negli anni 70 aMiami.Povero di tutto: scene veramente atroci,inseguimenti,effetti di ogni genere,chiarezza nelle narrazioni.Rimane l'interpretazione di un Al Pacino veramente bravo nel calarsi nei panni di uno psicopatico criminale,ma esageratamente insopportabile il fatto che in nessuna scena del film compaia senza il sigaro [...] Vai alla recensione »

martedì 27 luglio 2010
vinny boy

il film contiene una dose ineguagliabile - che sicuramente lascia perplessi - di parolacce e soprattutto dell'efferrata violenza. In compenso è stato un incasso internazionale è un grande successo presso il pubblico- VINCENT (10 anni)

Frasi
Accontentati tu, io prendo tutto, tutto quello che posso…
E cosa vuoi tu?
Il mondo chico... e tutto quello che c'è dentro…
Dialogo tra Manny Ray (Steven Bauer) - Tony Montana (Al Pacino)
dal film Scarface - a cura di simone
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Stefano Reggiani

Alcuni episodi nella vita di Tony Montana, canaglia cubana, gangster a Miami negli anni ottanta, trafficante di droga, boss senza scrupoli, sanguinario dal grilletto facile, amante della famiglia e dell'onore, re del lusso, triste incarnazione del sogno americano. Ma anche ascesa e caduta di un malvagio puro, innaturalmente eroe da tragedia, con la sua corte di parassiti, un nuovo Scarface, una faccia [...] Vai alla recensione »

Mario Gromo
La Stampa

Scarface è del 1932, fu il film più violento fra quelli dedicati ai banditi del proibizionismo. Nello «sfregiato adombra la figura di Al Capone, non vi attenua certo l'oriundo italiano; e il dialogato originale ha persino esclamazioni, tipicamente nostrane, poste sulle labbra del fosco protagonista, della madre della sorella. Fu questo il motivo della lunga proibizione del film sui nostri schermi, [...] Vai alla recensione »

NEWS
BIZ
giovedì 22 settembre 2011
Robert Bernocchi

Ottima notizia per This Must Be the Place e per il suo regista, Paolo Sorrentino. Infatti, a distribuire la pellicola negli Stati Uniti sarà la Weinstein Company. Se uno degli obiettivi del film era farsi notare nei vari premi cinematografici che verranno [...]

NEWS
mercoledì 7 settembre 2011
Nicoletta Dose

Lo scrittore Roberto Saviano confida: «Scarface è un film che mi ha letteralmente ossessionato, ha fatto parte della mia vita da quando ero adolescente sino ad oggi. [...] Ho scritto il mio libro "Gomorra" in una stanza dove c’era, tra gli altri, il poster [...]

CELEBRITIES
martedì 25 agosto 2009
Stefano Cocci

In Cheri è un'affascinante cortigiana Una donna che ha incarnato un tempo rimanendo una donna di un altro tempo. Michelle Pfeiffer stupì il mondo nel 1983 con Elvira di Scarface malgrado il regista Brian De Palma, che fino a l'ultimo si mostrò riluttante [...]

CELEBRITIES
martedì 23 settembre 2008
Stefano Cocci

Così bravo da perdonargli qualche caduta di stile Inutile negare che ci si trova di fronte a un pezzo importante di storia del cinema, un attore che con il suo lavoro costituisce un termine di paragone impegnativo per chiunque intenda avvicinarsi alla [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati