Fuck You, Prof!

Film 2013 | Commedia +13 106 min.

Titolo originaleFack Ju Göhte
Anno2013
GenereCommedia
ProduzioneGermania
Durata106 minuti
Regia diBora Dagtekin
AttoriElyas M'Barek, Karoline Herfurth, Katja Riemann, Jana Pallaske, Alwara Höfels Jella Haase, Max von der Groeben.
Uscitagiovedì 15 ottobre 2015
DistribuzioneCAMiMovie e Medusa
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,09 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Bora Dagtekin. Un film con Elyas M'Barek, Karoline Herfurth, Katja Riemann, Jana Pallaske, Alwara Höfels. Cast completo Titolo originale: Fack Ju Göhte. Genere Commedia - Germania, 2013, durata 106 minuti. Uscita cinema giovedì 15 ottobre 2015 distribuito da CAMiMovie e Medusa. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,09 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Fuck You, Prof! tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Studenti e insegnanti sono sovraccarichi di lavoro. Finchè un giorno a scuola arriva un nuovo insegnante che applica metodi non convenzionali. In Italia al Box Office Fuck You, Prof! ha incassato 367 mila euro .

Fuck You, Prof! è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,09/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,67
CONSIGLIATO SÌ
Una favola ingenua e tenerona, con tanti cliché e qualche idea potente.
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 14 ottobre 2015
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 14 ottobre 2015

Il rapinatore Zeki Müller ha scontato l'ultima pena in prigione e ora non vede l'ora di andare a riprendersi il bottino che aveva fatto nascondere per tempo. Peccato che la sua amichetta l'abbia sotterrato nei pressi di un cantiere poi rimosso e che ora i soldi si trovino murati sotto la palestra di un liceo. Costretto dai debiti e dagli eventi, Zeki riesce a spacciarsi per supplente per avere libero accesso ai sotterranei, e non gli importa che gli venga affidata la classe più intrattabile, infatti non gli importa un bel niente di niente, ma le cose si complicano quando gli studenti cominciano ad apprezzarlo e a farlo sentire utile, per non dire indispensabile.
Commedia tedesca del 2013, Fuck you prof è uno scult in partenza e, come tale, se fatto oggetto di uno sguardo rigidino, non può che lasciare estremamente perplessi, ma con un po' di buona disposizione può anche liberare godibilmente l'ilarità.
L'approccio è ispirato, ma occorre disilludersi in un baleno: non siamo nella classe di Cantet né tantomeno di Rok Biček, e nemmeno di School of Rock o Bad Teacher, anche se il corridoio è simile. Piuttosto, sembra di stare di fronte ad un film scritto e girato da una classe scolastica, con la cretinaggine benedetta che può saltar fuori da un brainstorming tra liceali, i buoni sentimenti finali obbligati dal progetto educativo che farebbe da cornice, e una serie pressoché infinita di movimenti implausibili del racconto. Un po' come la rilettura di Shakespeare che fa il professor Muller: trash, sboccata e divertente. Ma non solo. È un modo di guardare a Romeo e Giulietta ad altezza degli occhi dei loro coetanei di oggi che, pur maleducato e dissacrante, ha pieno diritto di esistere: esattamente com'è lo sguardo sui ragazzi di Fuck you, Prof! . Ovviamente, questo non è un risultato che si raggiunge per caso, giocando a sparare idee e battute tra ragazzini, ma il frutto di una scrittura comica matura, cui si aggiunge la sorniona abilità in scena della coppia Elyas M'Barek (Kebab for breakfast) - Karoline Herfurth.
Dietro le macchiette della professoressa plurisuicida, della preside disposta a tutto per scalare la classifica interscolastica o della giovane insegnante che vive per il voto degli studenti sul suo fisico, è evidente che non si è a troppe miglia di distanza dalla verità, e vale lo stesso discorso per la fascinazione esercitata sui ragazzi dalla dolce vita della delinquenza. È su questa base, cioè, di disagio estremo e reale, che il film fantastica un'inverosimile vicenda romantica e formativa: in fondo, Fuck you, prof! è una favola ingenua e tenerona, con tanti cliché e qualche idea potente (su tutte, la "gita" scolastica). Per dirla con l'amica lapdancer di Zeki, "un culo con un cuore".

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
FUCK YOU, PROF!
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 22 ottobre 2015
skywalker70

Classica 'school comedy' ambientata in un liceo di Berlino. E' una pellicola leggera, a tratti irriverente, con qualche trovata originale e purtroppo con alcune cadute di stile che sfociano nel becero e ormai abusato  umorismo da caserma. La trama è di per sè surreale, campata per aria, una miscela romantico-goliardica costruita ad hoc per divertire e far sognare il pubblico [...] Vai alla recensione »

mercoledì 22 marzo 2017
marione

Piacevole e divertente commedia, il tema è già stato trattato molte altre volte negli USA come qui da noi, ma la versione germanica si rivela diversa, originale e briosa. Tutto concorre all'armonia generale, in alcuni punti si sfiora il limite dell'eccesso ma non si supera mai. Ottimi attori, sceneggiatura, fotografia e colonna sonora.

mercoledì 19 ottobre 2016
Vepra81

Raramente rido quando vedo un film. Questo è riuscito a farmi ridere. E' fuori dagli schemi e dalle solite gag americane. Ben fatto e ti tiene sempre di buon umore dall'inizio alla fine. 

sabato 17 ottobre 2015
Mario Nitti

Non stupisce troppo scoprire che nel 2013 in Germania ha sbancato i botteghini incassando oltre 60 milioni di € visto che lo stile è quello del coetaneo “Sole a catinelle”.  Qui la storia è quella di un criminale diventato prof. per recuperare il bottino nascosto sotto la palestra della scuola. Come il mega successo nostrano la comicità sfrutta il linguaggio [...] Vai alla recensione »

domenica 28 febbraio 2016
Kyotrix

Ho iniziato titubante visto lo stile demenziale, ma mi devo ricredere. Lentamente mi ha preso sempre di più, passando gran parte del film col sorriso sulle labbra. Anche se nulla di nuovo, l'ho trovato carino e veramente simpatico. Lo consiglio per una serata in allegria.

sabato 20 gennaio 2018
Liuk

Commedia leggera di produzione tedesca (si anche loro fanno film ogni tanto), si lascia guardare e, ogni tanto, fa sorridere. Più che sufficiente.

domenica 9 aprile 2017
alessia.mary.j

Mi è piaciuto molto questo film. Ho riso molte volte, ma ho anche riflettuto su alcuni passaggi, come la storia sulle droghe. Anche gli attori sono ben scelti e adatto ai ruoli che interpretano. 4 stelle perchè è pur sempre una commedia, ma ve lo consiglio vivamente!

NEWS
VIDEO
venerdì 9 ottobre 2015
 

Zeki Müller (Elyas M'Barek) è un tipo particolare. Ex-galeotto alla ricerca dei soldi rubati e nascosti da un amico, scoprirà che sopra il nascondiglio è stata costruita una palestra scolastica. Non avrà altra scelta che fingersi un insegnante della Scuola [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati